Il punteggio promozionale netto dei dipendenti - eNPS (Parte 2 di 2)

I dipendenti soddisfatti vedono il loro Employee Net Promoter Score - eNPS

Le risposte dell'eNPS sono classificate in tre categorie:

0-6: Detrattori: I detrattori sono dipendenti estremamente insoddisfatti del proprio datore di lavoro e promuovono attivamente un passaparola sfavorevole.

7-8: Passivi:  I dipendenti che non sono né coinvolti emotivamente né disimpegnati sono classificati come passivi.

9-10: PromotoriI promotori sono personale eccezionalmente impegnato a diffondere le informazioni sull'organizzazione.

Detrattori

Se un intervistato fornisce un punteggio compreso tra 0 e 6, è un detrattore.

Qual è il significato di questo punteggio? Indica che il dipendente è fortemente insoddisfatto dell'organizzazione. Alcune difficoltà sono causa di angoscia e voi, come organizzazione, dovete determinare la ragione fondamentale e risolvere i problemi.

Il primo passo consiste nell'accertare il motivo dell'insoddisfazione e la fonte del feedback negativo. C'è qualcosa che li turba e voi dovete accertarvi di cosa si tratta. Scoprite cosa pensano, rassicurateli di non avere paura e incoraggiateli a condividere i loro pensieri.

Quando un dipendente fornisce un feedback negativo, si dovrebbe attivare una procedura in cui il dipendente scontento riceve immediatamente un'e-mail in cui si chiede cosa è andato storto o perché è insoddisfatto dell'organizzazione. Dovete dimostrare di essere realmente interessati e dimostrare a tutta l'organizzazione che il loro feedback è rilevante, adottando i cambiamenti che desiderano.

L'abbandono dei dipendenti è fastidioso e costoso. Un singolo passo positivo può aiutare le aziende a evitare di sviluppare una reputazione negativa e un basso net promoter score dei dipendenti.

Passivi

Un intervistato che vi dà un punteggio da 7 a 8 è considerato passivo o neutrale.

Sono classificati come passivi, poiché si prevede che non promuoveranno l'organizzazione né parleranno negativamente di essa. Hanno un comportamento più neutro. Sono abbastanza soddisfatti, ma poiché non hanno un impatto diretto sui sentimenti dell'organizzazione, ricevono poca attenzione.

Tuttavia, questo significa che un'organizzazione dovrebbe ignorarli perché non producono alcun danno? Se un'organizzazione ha una mentalità simile, deve modificarla immediatamente. Anche se il loro punteggio non rientra nel calcolo dell'eNPS, non ignorate il loro feedback. Cercate di renderli promotori su base costante. Il vostro obiettivo finale dovrebbe essere quello di convertirli in promotori.

Piuttosto che questo, potreste semplicemente chiedere loro: "Qual è il problema che vi impedisce di indirizzare i vostri familiari/amici a questa organizzazione?".

Soprattutto, promuovete una cultura del feedback nella vostra organizzazione, permettendo a chiunque di contribuire o sfogarsi liberamente.

Promotori

Quando un intervistato fornisce un punteggio di 9 o 10 alla domanda sul Net Promoter Score dei dipendenti, viene considerato un promotore.

I datori di lavoro non devono compiacersi se la maggior parte delle risposte è pari a 9 o 10. È naturale pensare che i dipendenti che danno ottimi voti alla vostra azienda siano già soddisfatti e che non sia necessario concentrarsi su di loro.

Tuttavia, le organizzazioni devono rimanere concentrate e analizzare i feedback dei promotori per determinare il motivo per cui apprezzano l'organizzazione e le ragioni specifiche che hanno espresso nel riferire la vostra organizzazione ad amici e familiari.

La formula eNPS

Il Net Promoter Score dei dipendenti si calcola dividendo il numero di promotori per il numero di detrattori e moltiplicandolo per 100.

eNPS= N. di promotori - N. di detrattori/N. totale di intervistati x 100

Perché l'eNPS è importante da misurare

  1. Vi aiuta a determinare la fedeltà complessiva dei dipendenti

L'Employee Net Promoter Score è un approccio rapido per valutare l'impegno dei dipendenti, lo stato di salute dell'azienda e la cosa migliore è che batte a mani basse i soliti lunghi e noiosi sondaggi. Con una sola domanda si può contribuire a determinare i livelli di fedeltà dei dipendenti..

  • Ridurre l'abbandono dei dipendenti

Tracciando l'eNPS e altre metriche relative alle risorse umane, le aziende possono evitare tassi di abbandono eccessivi, sviluppando al contempo un piano di emergenza. Le risposte che un'organizzazione riceve dopo aver lanciato il sondaggio eNPS la aiuteranno a determinare se i suoi dipendenti sono soddisfatti o meno. Di conseguenza, è possibile intraprendere tempestivamente azioni correttive.

  • Consente la conversione dei negativi in positivi

L'indagine eNPS può aiutare le organizzazioni a convertire i critici in promotori. Questo obiettivo può essere raggiunto implementando particolari modifiche al sistema. Ogni volta che si riceve una reazione negativa da parte di uno dei dipendenti, un sistema automatico invierà loro un'e-mail per chiedere cosa non va nell'organizzazione. Raccogliete i feedback e agite di conseguenza.

Abbiamo discusso perché l'eNPS è importante. Ora è necessario sapere come può essere utilizzato in modo efficace per contribuire al coinvolgimento dei dipendenti e alla crescita dell'organizzazione.

Come utilizzare l'eNPS in modo efficace

  • Identificare la soluzione ottimale

Sebbene i risultati debbano sempre rimanere anonimi, l'uso di una soluzione eNPS appropriata può aiutare a filtrare i risultati del sondaggio e a rivelare le variazioni per reparto, regione e demografia.

  • Utilizzare il software di indagine eNPS come componente di un programma più ampio.

Questo dovrebbe contenere maggiori dettagli sul coinvolgimento e sulla soddisfazione dei dipendenti, per aiutarvi a determinare perché alcuni dipendenti sono promotori e altri detrattori e a prendere misure per convertire i detrattori in ambasciatori.

  • Eseguite insieme al punteggio del promotore netto di un cliente

Spesso queste due misure sono in sintonia. Quando i dipendenti sono soddisfatti, sono più impegnati sul lavoro e più propensi a fare il passo più lungo della gamba per assistere i consumatori.

  • Individuare come migliorare l'eNPS e la fedeltà al marchio

Conducete regolarmente un sondaggio NPS sui dipendenti per determinare se la vostra organizzazione sta sperimentando un miglioramento continuo.

  • Essere trasparenti

È necessario condividere sia gli aspetti positivi che quelli negativi. Condividere i risultati dell'indagine con i dipendenti e sollecitare i loro suggerimenti per le azioni successive li fa sentire fidati e coinvolti nel processo di miglioramento, favorendo la fiducia e la partecipazione dei dipendenti.

  • Azioni

Una volta individuate le lacune di esperienza, è necessario intervenire per colmarle. Assicuratevi di allocare le risorse per modificare l'implementazione.

Quando si parla di coinvolgimento dei dipendenti, una delle cose peggiori che un'azienda possa fare è sollecitare un feedback e poi non agire di conseguenza. In questo modo si crea sfiducia nei dipendenti e nel processo, e i dipendenti sono meno propensi a partecipare ai sondaggi futuri.

In generale, eNPS è un modo eccellente per iniziare a sollecitare il feedback dei dipendenti. Se utilizzato insieme a un programma più ampio incentrato sul coinvolgimento e sulla felicità dei dipendenti, può essere uno strumento potente per individuare e colmare i gap di esperienza dei dipendenti.

Limiti dell'eNPS

    La facilità con cui l'eNPS può essere implementato può anche essere considerata uno dei suoi difetti. Sebbene la statistica sia utile per farsi un'idea generale, fare benchmarking e monitorare i progressi, non fornisce ulteriori informazioni. Ciò implica che, pur avendo un quadro generale di come si sentono i dipendenti, mancano gli approfondimenti qualitativi necessari per determinare perché si sentono così.

Per questi motivi (e altri), come abbiamo detto, è essenziale integrare l'eNPS come parte di un programma di feedback dei dipendenti più olistico. È possibile ottenere un riepilogo quantitativo in questo modo, ma è anche possibile porre ulteriori domande per ottenere il feedback utile per iniziare ad apportare miglioramenti. Se si contestualizza l'eNPS e si comprende il suo significato, si può capire cosa fare e quali sono i passi successivi.

Con Harry HR - Misura® il vostro Employee Net Promoter Score viene calcolato in modo completamente automatico e in tempo reale.

Il punteggio promozionale netto dei dipendenti - eNPS (Parte 2 di 2)

Ti piace questo post? Condividetelo sui vostri social

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.