Il punteggio promotore netto dei dipendenti - eNPS (Parte 1 di 2)

Punteggio dei promotori netti dei dipendenti - Harry HR

Quando i dipendenti sono entusiasti e investiti nel loro lavoro, è più probabile che diano il meglio di sé. Un'atmosfera di lavoro positiva, maggiori opportunità e linee di comunicazione aperte possono contribuire al coinvolgimento dei dipendenti. Quando i dipendenti sono disinteressati, le loro prestazioni ne risentono. Questo ha un effetto a lungo termine sui risultati, sulla produttività e sulla redditività dell'azienda. In poche parole, il disimpegno dei dipendenti può essere molto costoso per l'azienda.

Quindi, come si può determinare se i dipendenti sono sufficientemente impegnati? Come si quantifica il coinvolgimento dei dipendenti? L'Employee Net Promoter Score, abbreviato in eNPS, è una metrica spesso utilizzata a questo scopo.

Che cos'è l'Employee Net Promoter Score o in breve eNPS?

È una misura che indica la probabilità che i dipendenti raccomandino l'organizzazione come un buon posto di lavoro. Data l'efficacia dell'NPS nella valutazione della fedeltà dei consumatori, le aziende hanno adottato questo concetto per valutare il coinvolgimento dei dipendenti.

Valutare il coinvolgimento dei dipendenti non è facile. Data la natura astratta del termine, dobbiamo guardare oltre i numeri e i quantificatori. È qui che entra in gioco il net promoter score dei dipendenti.

Il net promoter score dei dipendenti (eNPS) è una metrica utilizzata per determinare se i dipendenti sono felici, soddisfatti e fedeli al proprio datore di lavoro attraverso un sondaggio. I dipendenti sono la base di ogni organizzazione. La fedeltà dei dipendenti è un segnale fondamentale per la vitalità futura dell'organizzazione. eNPS è una metrica molto efficace per conoscere i sentimenti e le opinioni dei dipendenti. Consente di verificare l'influenza delle tattiche aziendali esistenti sui livelli di soddisfazione e coinvolgimento dei dipendenti.

L'Employee Net Promoter Score modifica questa domanda per accertare l'atteggiamento dei dipendenti nei confronti del proprio datore di lavoro: Quanto è probabile che suggerisca [l'azienda X] come luogo di lavoro? Analogamente a come l'NPS aiuta a costruire la proposta di valore unica di un'azienda e il posizionamento del marchio per costruire relazioni con i clienti, l'eNPS può aiutare le aziende a modellare la proposta di valore per i dipendenti e a migliorare il marchio del datore di lavoro. Possono quindi utilizzare queste nozioni per aiutare i dipendenti a sviluppare legami emotivi, impegno e fedeltà.

Come viene calcolato l'eNPS

L'eNPS si basa sullo stesso principio del Net Promoter Score (NPS), creato negli anni '90 da Fred Reichheld, Bain & Company e Satmetrix. La fedeltà dei clienti è quantificata con l'NPS, ma la fedeltà dei dipendenti è quantificata con l'eNPS.

L'NPS è determinato dalle risposte alla seguente domanda:

"Quanto è probabile, su una scala da 0 a 10, che suggerisca il nostro prodotto/servizio a parenti o amici?".

L'eNPS deriva dalle risposte a un'indagine comparabile. Le domande dell'eNPS, piuttosto che gli articoli e i servizi, aiutano le aziende a determinare la fedeltà dei dipendenti:

"Quanto è probabile, su una scala da 0 a 10, che raccomandi la nostra organizzazione a parenti o amici?".

Il vantaggio principale dell'eNPS è che fornisce una visione rapida e semplice di quanto siano fedeli e coinvolti i dipendenti di un'azienda. Con l'adozione di questa strategia da parte di un maggior numero di aziende, aumentano le prospettive di benchmarking.

L'eNPS è una buona metrica di misurazione longitudinale, poiché consente di valutare l'impatto di molti fattori sui dipendenti nel corso del tempo, ad esempio un anno. Questa strategia è molto apprezzata sia dai manager che dal personale per la sua natura concisa, che la rende estremamente efficiente in termini di tempo. Inoltre, è possibile utilizzare i risultati del sondaggio eNPS per determinare il numero di promotori. Inoltre, includendo una domanda di follow-up, potrete ottenere informazioni su ciò che li rende soddisfatti. Di conseguenza, potrete sviluppare raccomandazioni per massimizzare il numero di promotori sul posto di lavoro. Quando utilizzate l'approccio eNPS, tenete presente che le cifre che indicano la probabilità che i dipendenti raccomandino l'organizzazione non rivelano nulla degli altri elementi che contribuiscono al benessere dei dipendenti. L'utilizzo della sola indagine, senza alcuna domanda di follow-up, rende impossibile accertare perché alcuni dipendenti esitano a raccomandare il proprio posto di lavoro mentre altri ne sono entusiasti.

Utilizzare eNPS per migliorare l'organizzazione e l'esperienza dei dipendenti

Tenendo conto di ciò, l'utilizzo della sola domanda sul Net Promoter Score dei dipendenti fornisce una visione rapida che può servire come solido punto di partenza. Tuttavia, sono necessarie indagini più dettagliate per comprendere veramente le cause sottostanti e per poter correggere i problemi. In alternativa, come complemento all'indagine eNPS, alcune domande di follow-up.

Con Harry HR - Misura® il vostro Employee Net Promoter Score viene calcolato in modo completamente automatico e in tempo reale.

Nota bene: questa è la prima parte di 2 post in totale. Fare clic o toccare qui per leggere la seconda parte.

Il punteggio promotore netto dei dipendenti - eNPS (Parte 1 di 2)

Ti piace questo post? Condividetelo sui vostri social

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.